Article
Interventi di trasformazione edilizia in zone interessate dalla presenza di stabilimenti a rischio di incidente rilevante
3 gennaio 2023

Interventi di trasformazione edilizia in zone interessate dalla presenza di stabilimenti a rischio di incidente rilevante

di Emanuele Pomini T.A.R. CAMPANIA, Napoli, Sez. V – 30 settembre 2021, n. 6125 – Pres. Abbruzzese, Est. Maffei – Città Metropolitana di Napoli (avv. R. Viviani) c. Comune di Frattamaggiore n.c. Nel caso di realizzazione di insediamenti o infrastrutture (quali vie di trasporto, luoghi frequentati dalla collettività, sia ad uso pubblico che ad uso...

Article
Passività ambientali: l’obbligo di rimozione dei rifiuti tra alienante e acquirente di azienda
3 novembre 2022

Passività ambientali: l’obbligo di rimozione dei rifiuti tra alienante e acquirente di azienda

di Emanuele Pomini T.A.R. LOMBARDIA, Brescia, Sez. I – 8 settembre 2022, n. 829 – Pres. Gabbricci, Est. Limoncelli – S. W. S.r.l. (avv.ti C. Carnielli e F. Versaci) c. Comune di Palazzolo sull’Oglio (avv. D.Bezzi) e nei confronti di A.C.S. S.r.l. (avv.ti F. Brunetti e M. Buquicchio) Dal momento che l’abbandono dei rifiuti costituisce...

Article
Abbandono di rifiuti e responsabilità del proprietario per omessa recinzione dell’area
28 novembre 2021

Abbandono di rifiuti e responsabilità del proprietario per omessa recinzione dell’area

di Emanuele Pomini T.A.R. CAMPANIA, Napoli, Sez. V – 30 settembre 2021, n. 6125 – Pres. Abbruzzese, Est. Maffei – Città Metropolitana di Napoli (avv. R. Viviani) c. Comune di Frattamaggiore n.c. L’obbligo di diligenza gravante sul proprietario di un fondo ex art. 192 del D.Lgs. 152/2006 va sempre valutato secondo criteri di ragionevole esigibilità...

Article
Il principio di precauzione in tema di bonifica
20 giugno 2021

Il principio di precauzione in tema di bonifica

di Emanuele Pomini  T.A.R. PUGLIA, Bari, Sez. II – 13 marzo 2021, n. 462 – Pres. Adamo, Est. Allegretta – S. S.r.l. (avv.ti Profeta e Reggi) c. Comune di Barletta (Avv.ti Caruso e D’Ambrosio) Il principio di precauzione ambientale comporta l’obbligo per le autorità amministrative competenti di stabilire una tutela anticipata rispetto alla fase di...

Article
Il TAR Lombardia conferma la continuità sussistente tra le attività di rimozione dei rifiuti e di caratterizzazione
27 ottobre 2020

Il TAR Lombardia conferma la continuità sussistente tra le attività di rimozione dei rifiuti e di caratterizzazione

di Emanuele Pomini T.A.R. LOMBARDIA, Brescia, Sez. I – 6 luglio 2020, n. 523 – Pres. Gabbricci, Est. Garbari – S. S.p.A. (avv.ti S. Grassi e G. Onofri) c. Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (Avvocatura dello Stato) e altri enti Ancorché la bonifica inerisca a operazioni distinte dalla rimozione dei...

  • 1
  • 2