Article
Inosservanza delle autorizzazioni ambientali: (ancora) sui profili di offensività nei reati di pericolo astratto
30 settembre 2022

Inosservanza delle autorizzazioni ambientali: (ancora) sui profili di offensività nei reati di pericolo astratto

di Elisa Marini CASSAZIONE PENALE, Sez. III – 29 aprile 2022 (dep. 14 giugno 2022), n. 23091 – Pres. Andreazza, Est. Scarcella– ric. Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Asti (in proc. a carico di G.G.) In tema di violazione delle prescrizioni contenute nell’autorizzazione rilasciata per la gestione di rifiuti, il giudizio sull’offensività “in...

Article
Emissioni in atmosfera: la Cassazione sui presupposti applicativi e la natura permanente del reato di cui all’art. 279, comma 1, t.u.a.
28 novembre 2021

Emissioni in atmosfera: la Cassazione sui presupposti applicativi e la natura permanente del reato di cui all’art. 279, comma 1, t.u.a.

di Elisa Marini CASSAZIONE PENALE, Sez. III – 20 luglio 2021 (dep. 15 ottobre 2021), n. 37566 – Pres. Andreazza, Est. Di Stasi – ric. P. F. La contravvenzione di cui all’art. 279, comma 1, D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152 ha natura di reato permanente, la cui consumazione perdura fino al rilascio della prescritta...

Article
L’ingente quantitativo di rifiuti nel delitto di cui all’art. 452-quaterdedies c.p.: la cassazione precisa i criteri per l’individuazione
22 settembre 2021

L’ingente quantitativo di rifiuti nel delitto di cui all’art. 452-quaterdedies c.p.: la cassazione precisa i criteri per l’individuazione

di Elisa Marini CASSAZIONE PENALE, Sez. III – 14 maggio 2021 (dep. 15 giugno 2021), n. 23347 – Pres. Petruzzellis, Est. Galterio – ric. R. C. – N. M.  Ai fini dell’individuazione dell’ingente quantitativo di rifiuti trattati, la circostanza che si tratti di quantitativo ampiamente ricompreso nei limiti dell’autorizzazione non rileva quando la stessa autorizzazione...

Article
Liquami in insediamenti produttivi: tra scarichi di acque reflue e sversamenti di rifiuti liquidi
21 aprile 2021

Liquami in insediamenti produttivi: tra scarichi di acque reflue e sversamenti di rifiuti liquidi

di Elisa Marini CASSAZIONE PENALE, Sez. III – 20 ottobre 2020 (dep. 19 febbraio 2021), n. 6528 – Pres. Di Nicola, Est. Andreazza – ric. C.G. Per scarico si deve intendere qualsiasi versamento di rifiuti, liquidi o solidi, che provenga dall’insediamento produttivo nella sua totalità, e cioè nella inscindibile composizione dei suoi elementi, a nulla...

Article
Traffico illecito di rifiuti e custodia cautelare in carcere: la presunzione relativa di adeguatezza
14 dicembre 2020

Traffico illecito di rifiuti e custodia cautelare in carcere: la presunzione relativa di adeguatezza

di Elisa Marini CASSAZIONE PENALE, Sez. III – 22 settembre 2020 (dep. 3 novembre 2020), n. 30629 – Pres. Ramacci, Est. Gentili – ric. Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Bari e R.F. In ragione dell’appartenenza al novero dei delitti di cui all’art. 51, comma 3 bis, c.p.p., il reato di attività organizzate per...

Article
Brevi considerazioni sul reato di epidemia colposa nell’ambito delle misure volte al contenimento dell’emergenza Covid-19
and
4 aprile 2020

Brevi considerazioni sul reato di epidemia colposa nell’ambito delle misure volte al contenimento dell’emergenza Covid-19

di Roberto Losengo e Elisa Marini Nell’attuale momento storico, caratterizzato da una notevole – e, a tratti, convulsa – produzione normativa, volta al contenimento dell’emergenza epidemiologica provocata dalla diffusione del Covid-19, assumono una importanza cruciale le disposizioni relative alle sanzioni applicabili nei casi di violazione delle restrizioni sugli spostamenti, attualmente previste su tutto il territorio...

Article
Le più recenti conclusioni della Corte di Cassazione sulle fattispecie “storiche” di disastro ambientale e avvelenamento di acque
16 marzo 2020

Le più recenti conclusioni della Corte di Cassazione sulle fattispecie “storiche” di disastro ambientale e avvelenamento di acque

di Elisa Marini CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. I – 31 ottobre 2019, n. 44528 – Pres. Mazzei, Est. Casa – ric. Procuratore Generale / imputato G.E. Premessa Dopo oltre 13 mesi di attesa[1], sono state depositate le motivazioni della sentenza con la quale la Corte di Cassazione ha decretato la conclusione definitiva del processo...

Article
Inosservanza delle prescrizioni dell’a.i.a. e rilevanza penale della gestione dei rifiuti
15 novembre 2019

Inosservanza delle prescrizioni dell’a.i.a. e rilevanza penale della gestione dei rifiuti

di Elisa Marini CORTE DI CASSAZIONE PENALE, Sez. VII – 19 giugno 2019, n. 27171 (ordinanza) – Pres. Di Nicola, Est. Gai – ric. T.L. Le modifiche apportate dal D.Lgs n. 46/2014 al Testo Unico Ambientale hanno parzialmente depenalizzato il reato di inosservanza delle prescrizioni dell’autorizzazione integrata ambientale (A.I.A.) di cui all’art. 29 quaterdecies D.Lgs....

  • 1
  • 2