Article
L’ingente quantitativo di rifiuti nel delitto di cui all’art. 452-quaterdedies c.p.: la cassazione precisa i criteri per l’individuazione
22 settembre 2021

L’ingente quantitativo di rifiuti nel delitto di cui all’art. 452-quaterdedies c.p.: la cassazione precisa i criteri per l’individuazione

di Elisa Marini CASSAZIONE PENALE, Sez. III – 14 maggio 2021 (dep. 15 giugno 2021), n. 23347 – Pres. Petruzzellis, Est. Galterio – ric. R. C. – N. M.  Ai fini dell’individuazione dell’ingente quantitativo di rifiuti trattati, la circostanza che si tratti di quantitativo ampiamente ricompreso nei limiti dell’autorizzazione non rileva quando la stessa autorizzazione...

Article
Responsabilità dell’ente e dei suoi amministratori in materia ambientale tra responsabilità oggettiva e principio di colpevolezza
22 settembre 2021

Responsabilità dell’ente e dei suoi amministratori in materia ambientale tra responsabilità oggettiva e principio di colpevolezza

di Luca Prati Consiglio di Stato, Sez. IV, 8 giugno 2021 n. 4383 – Pres. Maruotti, Est. Di Carlo – Omissis (avv.ti Giuseppe Mariani e Raffaele Emilio Padrone) c. Comune di Altamura (avv. Giampaolo Sechi) e n.c. di Fallimento della S.r.l. Omissis (avv. Luca Alberto Clarizio), Regione Puglia (avv. Tiziana Teresa Colelli), Città metropolitana di...

Article
Attività di gestione di rifiuti non autorizzata: annullamento del sequestro probatorio e (omessa) restituzione ex art 324, comma 7, c.p.p. del veicolo del terzo estraneo
22 settembre 2021

Attività di gestione di rifiuti non autorizzata: annullamento del sequestro probatorio e (omessa) restituzione ex art 324, comma 7, c.p.p. del veicolo del terzo estraneo

di Antonio Sanson CASSAZIONE PENALE, Sez. III – 7 maggio 2021 (dep. 23 luglio 2021), n. 28940 – Pres. Rosi, Est. Scarcella – ric. Stoican È legittima la decisione con cui il tribunale del riesame, annullando il sequestro probatorio gravante su di un veicolo utilizzato per un trasporto di rifiuti pericolosi ex art 256 D.Lgs....

Article
L’abbruciamento dei residui vegetali: il discrimine tra condotta lecita, la contravvenzione di gestione non autorizzata e il delitto di combustione illecita di rifiuti
22 settembre 2021

L’abbruciamento dei residui vegetali: il discrimine tra condotta lecita, la contravvenzione di gestione non autorizzata e il delitto di combustione illecita di rifiuti

Di Giulia Montanara Corte di Cassazione, Sez. III – 4 marzo 2021 (dep. 13 luglio 2021), n. 26569 – Pres. Izzo, Est. Zunica – ric. Buffoli. In tema di gestione dei rifiuti, integra il reato di smaltimento non autorizzato di rifiuti speciali non pericolosi, di cui al D.Lgs. n. 152 del 2006, art. 256, comma...

Article
Discarica abusiva e confisca obbligatoria del sito. la irrilevanza ai fini della esclusione della misura delle condotte riparatorie del reo.
26 luglio 2021

Discarica abusiva e confisca obbligatoria del sito. la irrilevanza ai fini della esclusione della misura delle condotte riparatorie del reo.

di Enrico Fassi Corte di Cassazione, Sez. III – 3 febbraio 2021 (dep. 6 maggio 2021), n. 17387 – Pres. Izzo, Est. Di Stasi – ric. C.R. Alla condanna (ovvero alla applicazione della pena ai sensi dell’art. 444 cpp) per la contravvenzione di cui all’art. 256, III, d.lgs. n. 152/2006, consegue sempre, e ciò anche...

  • 1
  • 2
  • 7