Article
Soltanto l’effettiva compromissione delle bellezze naturali costituisce un’alterazione penalmente rilevante ai sensi dell’art. 734 c.p.
26 luglio 2021

Soltanto l’effettiva compromissione delle bellezze naturali costituisce un’alterazione penalmente rilevante ai sensi dell’art. 734 c.p.

Di Vincenzo Morgioni Corte di Cassazione, Sez. III – 15 dicembre 2020 (dep. 27 aprile 2021), n. 15670 – Pres. Ramacci, Est. Macrì – ric. Briso. Il reato di distruzione o deturpamento delle bellezze naturali di cui all’art. 734 c.p., considerata la sua natura di reato di danno, si configura soltanto in presenza di un’effettiva...

Article
Attività organizzate per il traffico illecito di rifiuti: il labile confine (anche territoriale) tra perfezionamento e consumazione del reato abituale
20 giugno 2021

Attività organizzate per il traffico illecito di rifiuti: il labile confine (anche territoriale) tra perfezionamento e consumazione del reato abituale

di Roberto Losengo Corte di Cassazione, Sez. III – 14 gennaio 2021 (dep. 16 aprile 2021), n. 14248 – Pres. Marini, Est. Di Nicola – ric. C.F.G. La consumazione del delitto di attività organizzate per il traffico illecito di rifiuti, in quanto abituale, si consuma con l’ultimo atto avvinto dal nesso di abitualità, ma il...

Article
Abbandono e deposito incontrollato di rifiuti: (ancora) una pronuncia in tema di tempus commissi delicti
21 aprile 2021

Abbandono e deposito incontrollato di rifiuti: (ancora) una pronuncia in tema di tempus commissi delicti

di Roberta Mantegazza Corte di Cassazione, Sez. III – 8 ottobre 2020 (dep. 17 febbraio 2021) n. 6149 – Pres. Di Nicola, Est. Cerroni – ric. Musio Il reato di abbandono incontrollato di rifiuti ha natura istantanea con effetti permanenti, in quanto presuppone una volontà esclusivamente dismissiva dei rifiuti che, per la sua episodicità, esaurisce...