Article
Le misure cautelari personali per il delitto di attività organizzata per il traffico illecito di rifiuti
1 maggio 2022

Le misure cautelari personali per il delitto di attività organizzata per il traffico illecito di rifiuti

di Alberto Galanti CASSAZIONE PENALE, Sez. III – 15 luglio 2021 (dep. 7 settembre 2021), n. 33087 – Pres. Di Nicola, Est. Reynoud– ric. L. O. Con riferimento al delitto di cui l’art. 452 quaterdecies c.p., il legislatore ha previsto una doppia presunzione cautelare, sia pure relativa, avente ad oggetto la sussistenza delle esigenze cautelari e...

Article
Sul disturbo dell’occupazione o del riposo delle persone: soglia di rilevanza penale e obbligo giuridico del gestore di un’attività commerciale
1 maggio 2022

Sul disturbo dell’occupazione o del riposo delle persone: soglia di rilevanza penale e obbligo giuridico del gestore di un’attività commerciale

di Vincenzo Morgioni Corte di Cassazione, Sez. III – 6 ottobre 2021 (dep. 4 febbraio 2022), n. 3952 – Pres. Di Nicola, Est. Cerroni – ric. Giannecchini Per la configurabilità della contravvenzione di cui all’art. 659, comma 1, c.p., non sono necessarie né la vastità dell’area interessata dalle emissioni sonore, né il disturbo di un...

Article
Fase post-operativa di gestione della discarica, commissariamento ex art. 45 D.lgs. n. 231/2001 e prescrizione del reato
1 maggio 2022

Fase post-operativa di gestione della discarica, commissariamento ex art. 45 D.lgs. n. 231/2001 e prescrizione del reato

di Enrico Fassi Corte di Cassazione, Sez. III – 15 luglio 2021 (dep. 18 ottobre 2021), n. 36727 – Pres. Galterio, Est. Liberati – ric. F.A. – L.P.L. Nella precisazione dei confini applicativi della contravvenzione di discarica abusiva, la Cassazione ribadisce due concetti, nel caso di specie avvinti l’uno all’altro: la fase c.d. post-operativa di...

Article
Attività organizzata per il traffico illecito di rifiuti: i presupposti del concorso nel reato del terzo gestore dell’impianto che non ha conseguito alcun ingiusto profitto.
1 aprile 2022

Attività organizzata per il traffico illecito di rifiuti: i presupposti del concorso nel reato del terzo gestore dell’impianto che non ha conseguito alcun ingiusto profitto.

di Andrea Ranghino CASSAZIONE PENALE, Sez. III – 18 novembre 2021 (dep. 25 gennaio 2022), n. 2842 – Pres. Andreazza, Est. Reynaud– ric. Natale Concorre nel reato di cui all’art. 452 quaterdecies c.p. il gestore dell’impianto che, pur operando nel rispetto delle autorizzazioni concessegli e senza conseguire alcun ingiusto profitto, riceve rifiuti nella consapevolezza di...

Article
L’accumulo di terre e rocce da scavo − che non siano solo “terriccio e ghiaia” − è deposito incontrollato di rifiuti
26 febbraio 2022

L’accumulo di terre e rocce da scavo − che non siano solo “terriccio e ghiaia” − è deposito incontrollato di rifiuti

di Salvatore Rocco CASSAZIONE PENALE, Sez. III – 5 novembre 2021 (dep. 26 novembre 2021), n. 43626 – Pres. Gentili, Est. Di Stasi – Ric. S.I. L’accertamento della natura di un oggetto quale rifiuto ai sensi del D. Lgs. 3 aprile 2006, n. 152, art. 183, costituisce una quaestio facti e la consolidata giurisprudenza di...

Article
Conferme e dubbi nella ricerca del giudice naturale del reato di attività organizzate per il traffico illecito di rifiuti
25 febbraio 2022

Conferme e dubbi nella ricerca del giudice naturale del reato di attività organizzate per il traffico illecito di rifiuti

di Roberto Losengo Corte di Cassazione, Sez. III – 25 novembre 2021 (dep. 14 gennaio 2022), n. 1349 – Pres. Petruzzellis, Est. Ramacci – ric. V. L’individuazione del luogo di consumazione del reato di attività organizzate per il traffico illecito di rifiuti deve essere effettuata sulla base del disposto degli artt. 8 e 9, comma...

Article
Rifiuti non pericolosi: no alla confisca obbligatoria ex art. 240, comma II, n. 2 c.p.
25 febbraio 2022

Rifiuti non pericolosi: no alla confisca obbligatoria ex art. 240, comma II, n. 2 c.p.

di Margherita Benedini CASSAZIONE PENALE, Sez. III 25 novembre 2021 (ud. 30 settembre 2021) n. 43333 – Pres. Andreazza – Est. Reynaud – ric. D.S.D. I rifiuti non pericolosi, sottoposti a sequestro in relazione ad un’ipotesi di reato, non sono beni di cui sia penalmente rilevante la fabbricazione, l’uso, il porto o la detenzione e pertanto, in...

Article
I persistenti obblighi gravanti sul gestore della discarica in caso di mutamento dell’organo amministrativo
28 gennaio 2022

I persistenti obblighi gravanti sul gestore della discarica in caso di mutamento dell’organo amministrativo

di Ginevra Ripa Corte di Cassazione Penale, Sez. III – 15 luglio 2021 (dep. 18 ottobre 2021), n. 37601 – Pres. Galterio, Est. Liberati – ric. F.A., L.P.L. In tema di individuazione del dies a quo del termine di prescrizione del reato previsto dal D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152, art. 256, comma 3, la Corte di Cassazione afferma...

  • 1
  • 2
  • 8