Article
L’abolizione del SISTRI non interrompe la catena di responsabilità nella gestione dei rifiuti: ma la Cassazione ha davvero preso posizione?

L’abolizione del SISTRI non interrompe la catena di responsabilità nella gestione dei rifiuti: ma la Cassazione ha davvero preso posizione?

di Andrea Ranghino  CASSAZIONE PENALE, Sez. III – 11 dicembre 2019 (dep. 14 febbraio 2020), n. 5912 – Pres. Sarno, Est. Scarcella – ric. Arzaroli Risponde del reato di cui all’art. 256, comma 1, lett. a), D.Lgs. n. 152/2006 chi, munito di regolare autorizzazione, riceve dei rifiuti da avviare ad attività di recupero da un...

Article
Necessaria l’autorizzazione alle emissioni per l’attività di verniciatura industriale

Necessaria l’autorizzazione alle emissioni per l’attività di verniciatura industriale

di Alberto Nicòtina CASSAZIONE PENALE, sez. III, 7 giugno 2019, n. 25324 L’attività di verniciatura industriale non è attività esercitabile in deroga e, pertanto, necessita di apposita autorizzazione ai sensi dell’art.269 D. Lgs. 152/2006, a nulla rilevando quanto stabilito da eventuali disposizioni regionali contrastanti, destinate in quanto tali ad essere disapplicate o diversamente interpretate. Il...

Article
Il “ravvedimento operoso” non evita il sequestro dell’impianto in assenza dell’autorizzazione alle emissioni in atmosfera

Il “ravvedimento operoso” non evita il sequestro dell’impianto in assenza dell’autorizzazione alle emissioni in atmosfera

di Paolo Roncelli  CASSAZIONE PENALE, Sez. III – 29 gennaio 2019, n. 4250 – Pres. Di Nicola, Est. Ramacci – ric. F.  La contravvenzione prevista dall’art. 279, comma 1, del D.L.gs. 3 aprile 2006, n. 152 ha natura di reato permanente, la cui consumazione termina solo con il rilascio dell’autorizzazione o, in alternativa, con la...