Article
L’inquinamento diffuso e incontrollato dei mozziconi di sigarette. l’inefficacia della normativa italiana e la doppia normativa europea

L’inquinamento diffuso e incontrollato dei mozziconi di sigarette. l’inefficacia della normativa italiana e la doppia normativa europea

di Urbano Barelli L’inquinamento da mozziconi dei prodotti da fumo. I mozziconi di sigaretta che vengono gettati a terra, buttati fuori dai finestrini delle auto e abbandonati sulle spiagge con leggerezza hanno effetti devastanti sui mari e sul suolo e probabilmente inquinano più della plastica monouso. Mentre per quanto riguarda l’inquinamento da plastica monouso molti...

Article
Brevi considerazioni sul reato di epidemia colposa nell’ambito delle misure volte al contenimento dell’emergenza Covid-19

Brevi considerazioni sul reato di epidemia colposa nell’ambito delle misure volte al contenimento dell’emergenza Covid-19

di Roberto Losengo e Elisa Marini Nell’attuale momento storico, caratterizzato da una notevole – e, a tratti, convulsa – produzione normativa, volta al contenimento dell’emergenza epidemiologica provocata dalla diffusione del Covid-19, assumono una importanza cruciale le disposizioni relative alle sanzioni applicabili nei casi di violazione delle restrizioni sugli spostamenti, attualmente previste su tutto il territorio...

Article
Condizioni e presupposti necessari a fondare l’obbligo di bonifica di siti interessati dalla presenza di sostanze contaminanti

Condizioni e presupposti necessari a fondare l’obbligo di bonifica di siti interessati dalla presenza di sostanze contaminanti

di Linda Gavoni T.A.R. ABRUZZO, L’Aquila, Sez. I, 16 novembre 2019, n. 557 – Pres. Realfonzo; Est. Perpetuini – Polven.Re S.r.l. (avv. Colagrande) c. Comune de L’Aquila (avv.ti De Nardis e Orsini) e A.R.T.A. Abruzzo – Agenzia Regionale per la Tutela dell’Ambiente (avv. Bosco) e altri Secondo l’attuale assetto normativo, la mera presenza di sostanze...

Article
Il plateatico sui navigli corrisponde a zona non classificata acusticamente

Il plateatico sui navigli corrisponde a zona non classificata acusticamente

di Alida Grizzoli  T.A.R. Lombardia – Milano, Sez. III – 12 settembre 2019, n.  1963 – Pres. Di Benedetto, Est. Mameli – Comune di Milano (Avvocatura comunale), ARPA Lombardia (avv. Battaini) c. S. S. S.r.l. (avv.ti Crisafulli, De Ruvo, Mannoi).  L’area esterna in concessione (plateatico) ove viene esercitata l’attività di bar e ristorante nella zona...

Article
“Fin che la barca va” (dubbi su un recente approdo giurisprudenziale in tema di trasporto transfrontaliero di rifiuti)

“Fin che la barca va” (dubbi su un recente approdo giurisprudenziale in tema di trasporto transfrontaliero di rifiuti)

di Carlo M. Tanzarella CORTE DI GIUSTIZIA DELL’UNIONE EUROPEA, Sez. V – 16 maggio 2019, causa C-689/17 – Pres. Regan, Rel. Lycourgos – C. s.p.a. (Avv.ti Pötschke e Steingröver) c. Land Niedersachsen (Avv.ti van der Hout e Jacobj).  L’articolo 1, paragrafo 3, lettera b), del regolamento (CE) n. 1013/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio...

Article
La tutela delle garanzie partecipative nel procedimento di individuazione del responsabile dell’inquinamento e la tutela del proprietario incolpevole nei casi di inquinamento storico

La tutela delle garanzie partecipative nel procedimento di individuazione del responsabile dell’inquinamento e la tutela del proprietario incolpevole nei casi di inquinamento storico

Di Elena Capone TAR Lombardia, Milano, Sez. III, 09 aprile 2019, n. 794 – Pres. Di Benedetto; Est. Cozzi – Comune di Pavia (Avv.ti Baroni e Fedeli) c. Provincia di Pavia (Avv. Bernardo) ed altri Nel procedimento volto ad individuare il responsabile della potenziale contaminazione di un’area, qualora uno degli Enti territoriali partecipi al procedimento...

Article
Gestione pubblica dell’acqua, un settore nel limbo: due visioni del problema e soluzioni opposte

Gestione pubblica dell’acqua, un settore nel limbo: due visioni del problema e soluzioni opposte

di Nicola Saporiti Introduzione Ogni estate si ripresenta lo stesso problema. Basta un acquazzone e i collettori fognari della cittadina marchigiana dove vivono i miei suoceri rovesciano ogni tipo di liquame nei pittoreschi fiumiciattoli che tagliano la costa, rendendo non balneabili le acque vicino alle foci e suscitando sommesse proteste da parte di bagnanti e...

  • 1
  • 2