Article
L’ascesa del principio di precauzione nel diritto ambientale contemporaneo

L’ascesa del principio di precauzione nel diritto ambientale contemporaneo

Di Paolo Bertolini T.A.R. SICILIA, Palermo, Sez. I – 5 giugno 2019, n. 1503 – Pres. Ferlisi, Est. Tulumello – M.B.G. e altri (avv.ti Carlo Pezzino Rao e Giovanni Battista Pezzino Rao) c. Regione Sicilia e altri (Avvocatura Distrettuale dello Stato). La competenza con riferimento all’adozione del provvedimento che esclude l’assoggettabilità alla VIA (c.d. screening)...

Article
Deposito incontrollato di rifiuti: quando il proprietario incolpevole può essere “colpevolizzato” ?

Deposito incontrollato di rifiuti: quando il proprietario incolpevole può essere “colpevolizzato” ?

di Roberto Losengo CASSAZIONE PENALE, Sez. III – 4 aprile 2019 (dep. 25 giugno 2019), n. 27911 – Pres. Lapalorcia, Est. Di Nicola – ric. V.S.  Il proprietario di un terreno su cui terzi conduttori dell’immobile abbiano depositato rifiuti in modo incontrollato risponde del reato di gestione illecita, essendo tenuto a vigilare sull’osservanza da parte...

Article
L’ecocidio come (quinto) crimine internazionale nello statuto di Roma della Corte Penale Internazionale: omaggio a Polly Higgins

L’ecocidio come (quinto) crimine internazionale nello statuto di Roma della Corte Penale Internazionale: omaggio a Polly Higgins

L’ecocidio come (quinto) crimine internazionale nello statuto di Roma della Corte Penale Internazionale: omaggio a Polly Higgins  di Enrico Murtula Lo scorso 21 aprile 2019, a cinquant’anni, è mancata Polly Higgins. Avvocatessa scozzese, aveva dedicato gli ultimi dieci anni a una campagna per introdurre l’ecocidio come crimine internazionale all’interno dello Statuto di Roma[i]. La difesa...

Article
Precauzione…ma non troppo: la Corte di Giustizia UE si pronuncia sulla classificazione dei rifiuti con codici “a specchio”

Precauzione…ma non troppo: la Corte di Giustizia UE si pronuncia sulla classificazione dei rifiuti con codici “a specchio”

di Emanuele Pomini CORTE DI GIUSTIZIA DELL’UNIONE EUROPEA, Sez. X – 28 marzo 2019 – cause riunite da C-487/17 a C-489/17 – Pres. A. Calot Escobar, Rel. F. Biltgen, Avv. Gen. M. Campos Sanchez Bordona. Con riferimento alla domanda di pronuncia pregiudiziale proposta, ai sensi dell’art. 267 TFUE, dalla Suprema Corte di Cassazione con ordinanza...

Article
Xylella, fatti e misfatti

Xylella, fatti e misfatti

di Enrico Bucci A Luglio del 2018 due diverse richieste di approfondimento sull’epidemia di disseccamento rapido in corso nel nostro Paese – un atto di sindacato ispettivo alla Camera ed una richiesta per l’istituzione di una commissione di inchiesta al Senato- resero lampante come la politica, almeno per quello che riguardava gli estensori di tali...

Article
Obbligo di adottare una campagna informativa per le corrette modalità d’uso degli apparecchi di telefonia mobile

Obbligo di adottare una campagna informativa per le corrette modalità d’uso degli apparecchi di telefonia mobile

di Giuseppe Tempesta TAR LAZIO, Roma, Sez. III quater – 15 gennaio 2019, n. 500 – Pres. Sapone, Est. Marotta – Associazione per la prevenzione e la lotta all’elettrosmog (Avv.ti Ambrosio, Bertone, Ghibaudo, Angeletti) c. Ministero Salute, Ministero Sviluppo Economico, Ministero Istruzione Università e Ricerca, Ministero Ambiente Tutela del Territorio e del Mare (Avv. Generale...