Article
Attività organizzate per il traffico illecito di rifiuti: il ravvedimento operoso può evitare la confisca?
24 ottobre 2021

Attività organizzate per il traffico illecito di rifiuti: il ravvedimento operoso può evitare la confisca?

di Roberto Losengo Corte di Cassazione, Sez. III – 24 giugno 2021 (dep. 5 agosto 2021), n. 30691 – Pres. Ramacci, Est. Di Stasi – ric. P., I. e A. &S. Srl La confisca di cui all’art. 452 quaterdecies c.p. ha una funzione diversa rispetto a quella prevista dall’art. 452 undecies c.p., pertanto le attività...

Article
La natura dell’obbligazione sorgente da sinistro suscettibile di produrre danno all’ambiente marino
22 settembre 2021

La natura dell’obbligazione sorgente da sinistro suscettibile di produrre danno all’ambiente marino

di Ilaria Tani TAR Lazio, Roma, II bis, 27 luglio 2021 n. 8970 – Pres. Stanizzi, Est. Bruno – R.N. S.r.l. e G. M. (avv.ti Giovanni Cimmino, Beniamino Carnevale e Fulvio Zardo) c. Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e la Capitaneria di Porto di Ortona (Avvocatura Generale dello Stato) e...

Article
La legittimazione ad agire delle associazioni ambientaliste e il concetto di tutela ambientale
20 giugno 2021

La legittimazione ad agire delle associazioni ambientaliste e il concetto di tutela ambientale

di Elena Felici e Chiara Leonardi   Consiglio di Stato, sez. II,  19 aprile 2021, n. 3170 – Pres. Castriota Scanderbeg, Est. Ciuffetti  – L.A. Onlus (avvocati Mario Contaldi e Chiara Servetti) c. Comune di Chivasso (avvocati Giovanni Martino e Fabrizio Pietrosanti), Regione Piemonte (avvocati Massimo Colarizi ed Eugenia Salsotto), V.I. S.r.l. (avvocati Francesco Gambino...

Article
Court decisions herald dramatic evolution of climate change litigation
20 giugno 2021

Court decisions herald dramatic evolution of climate change litigation

Julia Green – Louise Camenzuli* (Lawyers at Corrs Australia) Climate change litigation has evolved dramatically with the emergence of significant court judgments from the Federal Court of Australia and Hague District Court, Netherlands. These developments occur in an international context of renewed focus on the Paris Agreement, and preparations for the 26th United Nations Climate Change Conference...

Article
CSC, CSR e obiettivi di bonifica: alcuni chiarimenti dal T.A.R. Brescia
21 aprile 2021

CSC, CSR e obiettivi di bonifica: alcuni chiarimenti dal T.A.R. Brescia

di Elisa Maria Volonté Tribunale Amministrativo Regionale per la Lombardia (Brescia), Sez. I – 10 febbraio 2021, n. 142 – Pres. Gabbricci, Est. Garbari – Omissis S.p.A. (Avv.ti Capria, Marocco, Onofri) c. Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Ministero dello Sviluppo Economico e Ministero della Salute (Avv. Distrettuale dello Stato), Regione...

Article
Abusi edilizi in aree sottoposte a vincolo paesaggistico: condono applicabile esclusivamente agli interventi di minore rilevanza
15 giugno 2020

Abusi edilizi in aree sottoposte a vincolo paesaggistico: condono applicabile esclusivamente agli interventi di minore rilevanza

di Lorenzo Spallino  CONSIGLIO DI STATO, SEZ. VI, 17 gennaio 2020, n. 425 – Pres. Montedoro, Est. Simeoli – G.G. (avv. Irene Giuseppa Bellavia) c. Comune di Frascati (avv.ti Caterina Albesano, Massimiliano Graziani)  Il condono previsto dall’art. 32 del decreto-legge n. 269 del 2003 (terzo condono edilizio) è applicabile esclusivamente agli interventi di minore rilevanza...

Article
Il diritto dell’Ambiente e il Coronavirus
4 aprile 2020

Il diritto dell’Ambiente e il Coronavirus

di Paola Brambilla Pipistrelli, pangolini e virus. Ora che l’ennesimo studio accreditato dalla comunità scientifica confuta definitivamente la fake new complottista che vorrebbe il coronavirus frutto di un esperimento condotto da chissà quale laboratorio oltre cortina, si deve accettare che la pandemia sia il prodotto del passaggio di un virus tipicamente ospite di specie animali...

Article
Rifiuti con codici “a specchio”: continua la “guerra d’opinione” sulla classificazione (e si rischia di dimenticare il diritto penale)
16 marzo 2020

Rifiuti con codici “a specchio”: continua la “guerra d’opinione” sulla classificazione (e si rischia di dimenticare il diritto penale)

di Roberto Losengo CASSAZIONE PENALE, Sez. III – 9 ottobre 2019 (dep. 21 novembre 2019), n. 47288 / 47289 / 47290 – Pres. Izzo, Est. Ramacci – ric. Procuratore della Repubblica di Roma in procc. R. Srl / C.S. e M. Srl    Ai fini della classificazione di rifiuti con codici “a specchio” non può...

  • 1
  • 2