Article
Limiti e presupposti della responsabilità di ANAS in caso di abbandono di rifiuti sulle strade di competenza: tre recenti decisioni

Limiti e presupposti della responsabilità di ANAS in caso di abbandono di rifiuti sulle strade di competenza: tre recenti decisioni

di Eva Maschietto CONSIGLIO DI STATO, Sez. V – 14 marzo 2019, n. 1684 – Pres. Giovagnoli, Est. Fantini – Anas s.p.a. (Avv. Flascassovitti) c. Comune di Galatina (Avv. Mormandi) T.A.R. CAMPANIA, Napoli, Sez. V – 9 gennaio 2019, n. 117 – Pres. Scudeller, Est. D’Alterio – Anas s.p.a. (Avv. Miele) c. Comune di Cellole...

Article
Legittimazione a ricorrere delle associazioni di protezione ambientale all’epoca di Internet e dei social media

Legittimazione a ricorrere delle associazioni di protezione ambientale all’epoca di Internet e dei social media

di Linda Gavoni T.A.R. CALABRIA, Catanzaro, Sez. I – 18 febbraio 2019, n. 302 – Pres. Salamone, Est. Goggiamani – Associazione C. (avv. Palermo) c. Regione Calabria (avv. Ventrice) e altri (avv. Caravita) La legittimazione ad impugnare atti amministrativi in materia ambientale spetta – oltre che alle associazioni protezionistiche riconosciute ai sensi dell’art. 13 della...

Article
Incompatibilità ambientale e paesaggistica in ordine a un intervento per la realizzazione e l’esercizio di parchi eolici

Incompatibilità ambientale e paesaggistica in ordine a un intervento per la realizzazione e l’esercizio di parchi eolici

di Teodora Marocco T.A.R. Molise, Sez. I, 24 ottobre 2018, n. 621 – Pres.  Ciliberti.; Est. Monteferrante. – Re Plus S.r.l. (avv.ti Viola, Neri, Bucello, Tonoletti) c. Regione Molise ed a. (Avv. distr. Stato) ed altri Nel giudizio di valutazione di impatto ambientale relativo a un impianto eolico da fonte rinnovabile, l’intensità (maggiore o minore)...

Article
Principio di precauzione

Principio di precauzione

Il TAR Lazio chiarisce che il principio di precauzione, i cui tratti giuridici si individuano lungo un percorso esegetico fondato sul binomio analisi dei rischi – carattere necessario delle misure adottate, presuppone l’esistenza di un rischio specifico all’esito di una valutazione quanto più possibile completa, condotta alla luce dei dati disponibili che risultino maggiormente affidabili...

Article
Minima porzione di un manufatto all’interno di un’area di protezione

Minima porzione di un manufatto all’interno di un’area di protezione

Secondo il Consiglio di Stato, anche la presenza di una minima porzione di un manufatto da costruire all’interno di un’area di protezione implica l’obbligo di assoggettamento dell’intero intervento alla valutazione di compatibilità con il vincolo cui l’area è assoggettata e alla concreta verifica del suo impatto, unitariamente considerato, sul contesto ambientale nel quale dovrebbe inserirsi;...

Article
Pascolo del bestiame e applicazione di fertilizzanti al terreno in prossimità di zone Natura 2000

Pascolo del bestiame e applicazione di fertilizzanti al terreno in prossimità di zone Natura 2000

La Corte di Giustizia Ue con riferimento alla nozione di progetto rilevante ai fini della direttiva habitat statuisce che: «L’articolo 6, paragrafo 3, della direttiva 92/43/CEE del Consiglio, del 21 maggio 1992, relativa alla conservazione degli habitat naturali e seminaturali e della flora e della fauna selvatiche, deve essere interpretato nel senso che le attività...

Article
Pannelli fotovoltaici in zona assoggettata a vincolo paesaggistico

Pannelli fotovoltaici in zona assoggettata a vincolo paesaggistico

Il TAR Brescia con riferimento alla installazione di pannelli fotovoltaici in zona assoggettata a vincolo paesaggistico, precisa che: – la mera visibilità di pannelli fotovoltaici da punti di osservazione pubblici non configura ex se un’ipotesi di incompatibilità paesaggistica, in quanto la presenza di impianti fotovoltaici sulla sommità degli edifici – pur innovando la tipologia e...

Article
Illegittima la disciplina regionale lombarda sulla conferenza di servizi (applicabile anche nell’ambito di una VIA)

Illegittima la disciplina regionale lombarda sulla conferenza di servizi (applicabile anche nell’ambito di una VIA)

La Corte Costituzionale ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 2, comma 1, lettera b), della legge della Regione Lombardia n. 36 del 2017 che modifica l’art. 13 della legge della Regione Lombardia 1° febbraio 2012, n. 1, introducendo il comma 1-quater, secondo cui «Qualora la determinazione da assumere in conferenza di servizi presupponga o implichi anche...

Article
Obbligo di adottare una campagna informativa per le corrette modalità d’uso degli apparecchi di telefonia mobile

Obbligo di adottare una campagna informativa per le corrette modalità d’uso degli apparecchi di telefonia mobile

di Giuseppe Tempesta TAR LAZIO, Roma, Sez. III quater – 15 gennaio 2019, n. 500 – Pres. Sapone, Est. Marotta – Associazione per la prevenzione e la lotta all’elettrosmog (Avv.ti Ambrosio, Bertone, Ghibaudo, Angeletti) c. Ministero Salute, Ministero Sviluppo Economico, Ministero Istruzione Università e Ricerca, Ministero Ambiente Tutela del Territorio e del Mare (Avv. Generale...