Article
Powers of national Courts to enforce judgment in environmental matters (clean air and healthy environment)

Powers of national Courts to enforce judgment in environmental matters (clean air and healthy environment)

by Ada Lucia De Cesaris & Eleonora Gregori Ferri Judgment of the Court (Grand Chamber) of 19 December 2019, Deutsche Umwelthilfe eV v Freistaat Bayern, request for a preliminary ruling from the Bayerischer Verwaltungsgerichtshof (Higher Administrative Court of Bavaria, Germany), C-752/18, ECLI:EU:C:2019:1114 EU law, in particular the first paragraph of Article 47 of the Charter...

Article
Inquinamento delle acque causato dai nitrati provenienti da fonti agricole

Inquinamento delle acque causato dai nitrati provenienti da fonti agricole

di Elisa Carloni CORTE DI GIUSTIZIA UE, Sez. I, 3 ottobre 2019, causa C-197/18 –– Pres. C. Toader, Rel. J.C. Bonichot – Wasserleitungsverband Nördliches Burgenland, Robert Prandl, Gemeinde Zillingdorf e con l’intervento di Bundesministerium für Nachhaltigkeit und Tourismus  L’articolo 288 TFUE nonché l’articolo 5, paragrafi 4 e 5, e l’allegato I, parte A, punto 2,...

Article
Grounds and principle for the review of administrative acts in environmental law matters under regulation no. 1367/2006

Grounds and principle for the review of administrative acts in environmental law matters under regulation no. 1367/2006

by Eleonora Gregori Ferri Judgment of the Court of Justice (Third Chamber) of 12 September 2019, — TestBioTech eV, European Network of Scientists for Social and Environmental Responsibility eV, Sambucus eV v European Commission, Monsanto Europe, Monsanto Company, United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland, European Food Safety Authority (EFSA), C-82/17 P, ECLI:EU:C:2019:719 The...

Article
Valutazione di impatto ambientale: partecipazione al procedimento e diritto di accesso alla giustizia dei cittadini interessati

Valutazione di impatto ambientale: partecipazione al procedimento e diritto di accesso alla giustizia dei cittadini interessati

di Matteo Ceruti Corte di Giustizia, Sez. I – 7 novembre 2019 – causa C-280/18 – Pres. Bonichot, Est.  Bonichot – A. Fausch et alii c. Ministro dell’ambiente e dell’energia della Grecia et alii L’articolo 6 della direttiva 2011/92/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 13 dicembre 2011, concernente la valutazione dell’impatto ambientale di...

Article
“Fin che la barca va” (dubbi su un recente approdo giurisprudenziale in tema di trasporto transfrontaliero di rifiuti)

“Fin che la barca va” (dubbi su un recente approdo giurisprudenziale in tema di trasporto transfrontaliero di rifiuti)

di Carlo M. Tanzarella CORTE DI GIUSTIZIA DELL’UNIONE EUROPEA, Sez. V – 16 maggio 2019, causa C-689/17 – Pres. Regan, Rel. Lycourgos – C. s.p.a. (Avv.ti Pötschke e Steingröver) c. Land Niedersachsen (Avv.ti van der Hout e Jacobj).  L’articolo 1, paragrafo 3, lettera b), del regolamento (CE) n. 1013/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio...

Article
Gli indizi rivelatori della qualifica di rifiuto nel caso di spedizione extracomunitaria di rifiuti

Gli indizi rivelatori della qualifica di rifiuto nel caso di spedizione extracomunitaria di rifiuti

Di Giuseppe Tempesta e Linda Gavoni CORTE DI GIUSTIZIA DELL’UNIONE EUROPEA, Sez. II, 4 luglio 2019, causa C-624/17 – Pres. T. Von Danwitz; Rel. A. Arabadjiev – Tronex BV (avv. R.G.J. Laan) c. Openbaar Ministerie olandese (p.m. W.J.V. Spek e L. Boogert) e altri Una partita di apparecchiature elettriche ed elettroniche oggetto di spedizione verso...

Article
Disaccordo tra autorità competenti in ordine alla qualificazione come rifiuto della merce oggetto di spedizione transfrontaliera

Disaccordo tra autorità competenti in ordine alla qualificazione come rifiuto della merce oggetto di spedizione transfrontaliera

di Adabella Gratani CORTE DI GIUSTIZIA DELL’UNIONE EUROPEA, Sez. I – 14 marzo 2019 – causa C‑399/17 – Pres. R. Silva de Lapuerta, Rel. J.C. Bonichot – Commissione europea c. Repubblica Ceca. Nell’ambito di un procedimento per inadempimento la prova della sussistenza dell’asserito inadempimento incombe alla Commissione la quale, per dimostrare che una determinata miscela (composta di...

Article
Precauzione…ma non troppo: la Corte di Giustizia UE si pronuncia sulla classificazione dei rifiuti con codici “a specchio”

Precauzione…ma non troppo: la Corte di Giustizia UE si pronuncia sulla classificazione dei rifiuti con codici “a specchio”

di Emanuele Pomini CORTE DI GIUSTIZIA DELL’UNIONE EUROPEA, Sez. X – 28 marzo 2019 – cause riunite da C-487/17 a C-489/17 – Pres. A. Calot Escobar, Rel. F. Biltgen, Avv. Gen. M. Campos Sanchez Bordona. Con riferimento alla domanda di pronuncia pregiudiziale proposta, ai sensi dell’art. 267 TFUE, dalla Suprema Corte di Cassazione con ordinanza...

  • 1
  • 2