Article
Finalità della vigente legislazione forestale
28 novembre 2021

Finalità della vigente legislazione forestale

di Alberto Abrami Dopo l’entrata in vigore del decreto n.227 del 2001 che, cogliendo i segni del tempo, era ispirato dai criteri della selvicoltura naturalistica, era da ritenere che un nuovo intervento del legislatore forestale nazionale sarebbe proseguito lungo la strada tracciata dal legislatore dell’inizio degli anni 2000, che aveva aggiornato e integrato il testo...

Article
A proposito di prescrizione, improcedibilità e delitti ambientali. Leggendo il contributo di G. Amendola
28 novembre 2021

A proposito di prescrizione, improcedibilità e delitti ambientali. Leggendo il contributo di G. Amendola

di Alberta Leonarda Vergine Quando ancora si era in fase di discussione del D.D.L.n. 2345/2014, che sarebbe poi diventato, con modifiche, la l. 68/2015, con riferimento alla previsione che raddoppiava i termini di prescrizione per i delitti ambientali ivi previsti, affermavo “perplessità desta in noi [anche] la norma che prevede lunghissimi tempi di prescrizione per...

Article
A proposito di responsabilità ambientale: il punto sulle norme in materia di riparazione dei danni ambientali
27 novembre 2021

A proposito di responsabilità ambientale: il punto sulle norme in materia di riparazione dei danni ambientali

di Antonio Aruta Improta La disciplina italiana sulla tutela risarcitoria contro i danni ambientali, come definita nella Parte Sesta del Decreto Legislativo n. 152 del 2006, noto come Codice dell’ambiente o Testo unico ambientale, fu oggetto di una significativa procedura d’infrazione, cui seguirono altrettanti due pareri negativi da parte dell’Unione Europea, purtroppo a tutt’oggi attualissimi....

Article
Novità sui riporti: prima lettura delle modifiche introdotte dalla legge n. 108/2021
24 ottobre 2021

Novità sui riporti: prima lettura delle modifiche introdotte dalla legge n. 108/2021

di Federico Vanetti La normativa sulla qualifica e gestione dei materiali di riporto è forse tra le più dibattute degli ultimi dieci anni, soggetta a continui e ripetuti interventi normativi finalizzati ad individuare una gestione sostenibile di questi materiali, ma spesso oggetto di prassi applicative distorsive e dispendiose[i]. Il problema è nato intorno al 2010,...

Article
La nuova strategia europea per le Foreste: un modello di regolazione del GND
22 settembre 2021

La nuova strategia europea per le Foreste: un modello di regolazione del GND

di Dario Bevilacqua Introduzione Il 16 luglio 2021 la Commissione europea ha adottato la nuova strategia dell’UE per le foreste, che si inserisce all’interno del Green Deal europeo e si basa sulla strategia dell’UE sulla biodiversità per il 2030. Essa mira a sfruttare il potenziale delle foreste presente sul territorio europeo e, oltre a contribuire al pacchetto di misure proposto al...

Article
Fanghi e agricoltura
27 luglio 2021

Fanghi e agricoltura

di Enrico Fedrighini Grazie ai Carabinieri Forestali di Brescia, è stata ricostruita un’intera filiera dei terreni agricoli in Lombardia, Piemonte, Veneto ed Emilia Romagna dove un’impresa bresciana, Omissis, ha sparso fra il 2018 e il 2019 150.000 tonnellate di gessi di defecazione prodotti da fanghi contaminati da scarti industriali, spacciandoli per fertilizzanti. Sono coinvolti 78...

Article
Ilva: AIA e Poteri di Ordinanza Sindacale si misurano con il Principio di legalità e di Precauzione
27 luglio 2021

Ilva: AIA e Poteri di Ordinanza Sindacale si misurano con il Principio di legalità e di Precauzione

di Eva Maschietto Cons. St., Sez. IV, 23 giugno 2021 n. 4802 (Pres. Greco Est. Conforti) Arcelor Mittal Italia S.p.a. (Avv.ti F. Gianni, S. Grassi, A. Lirosi, E. Gardini e L. Torchia), Ilva S.p.a. (Avv.ti M. Annoni, A.R. Cassano e M. Clarich), Ministero della transizione ecologica, (Avvocatura generale dello Stato), contro Comune di Taranto (Avv. F.S....

Article
Il contenzioso sul cambiamento climatico in Italia
20 giugno 2021

Il contenzioso sul cambiamento climatico in Italia

di Luciano Butti INTRODUZIONE Il contenzioso sul cambiamento climatico ha occupato negli ultimi anni diverse Corti nazionali e internazionali. Due le direzioni principali delle azioni legali che sono state intentate. In alcuni casi, si chiedeva venisse ordinato a un Governo nazionale di fare di più per prevenire il riscaldamento in corso. In altri casi analoga...

  • 1
  • 2
  • 8