Article
Fonti rinnovabili e pianificazione territoriale: legittimo individuare aree sottratte, per ragioni paesaggistiche, all’insediamento di impianti eolici

Fonti rinnovabili e pianificazione territoriale: legittimo individuare aree sottratte, per ragioni paesaggistiche, all’insediamento di impianti eolici

di Lorenzo Spallino  T.A.R. PUGLIA – Bari, Sez. I – 6 giugno 2019, n. 819 – Pres. Scafuri, Red. Zonno – M. s.r.l. (avv.ti Grazia Lattanzio, Giacomo Pietro Mescia) c. Regione Puglia (avv. Tiziana Teresa Colelli), Provincia di Foggia, Comune di Lucera, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Ministero dell’Ambiente e...

Article
Alienazione di beni di interesse storico-artistico e prelazione culturale: obbligo di motivazione dei provvedimenti preordinati all’acquisizione di beni vincolati

Alienazione di beni di interesse storico-artistico e prelazione culturale: obbligo di motivazione dei provvedimenti preordinati all’acquisizione di beni vincolati

di Linda Gavoni  T.R.G.A. – Bolzano, Sez. I, 10 settembre 2019, n. 203 – Pres. Dellantonio, Est. Engl – M. N. (avv.ti Sbisà e Brugger) c. Comune di Parcines (Avv.ra Stato) e Provincia Autonoma di Bolzano (avv.ti von Guggenberg, Bernardi, Fadanelli e Ambach) e Nischler (n.c.)   L’esercizio della prelazione culturale da parte degli enti...

Article
Natura e funzioni della valutazione paesaggistica in relazione ad opere abusive realizzate su aree sottoposte a vincolo

Natura e funzioni della valutazione paesaggistica in relazione ad opere abusive realizzate su aree sottoposte a vincolo

di Linda Gavoni T.A.R. CAMPANIA, Salerno, Sez. II, 13 settembre 2019, n. 1578 – Pres. Abbruzzese; Est. Di Popolo – F.E. (avv.ti Brancaccio e Clarizia) c. Ministero per i Beni e le Attività Culturali (Avvocatura distrettuale dello Stato di Salerno)   Nell’ambito del procedimento di condono edilizio relativo ad un immobile realizzato in zona vincolata,...

Article
Principio di sostenibilità e bonifica: un difficile connubio anche nella Provincia Autonoma di Bolzano

Principio di sostenibilità e bonifica: un difficile connubio anche nella Provincia Autonoma di Bolzano

di Eva Maschietto  T.R.G.A., Bolzano, 25 giugno 2019 n. 149 – Autostrada del Brennero S.p.A. (Avv. I Janes) c. Provincia Autonoma di Bolzano (Avv.ti R. von Guggenberg, H. Silbernagl, F. Cavallar e P. Gianesello), ARPA Bolzano (nc), Direttore dell’Ufficio Gestione Rifiuti (nc), nei confronti di E. I. S.r.l. (Avv.ti A. Capria e T. Marocco), T....

Article
Bonifica: la (ir)responsabilità della pubblica amministrazione per l’omessa individuazione del responsabile

Bonifica: la (ir)responsabilità della pubblica amministrazione per l’omessa individuazione del responsabile

di Emanuele Pomini  T.A.R. LOMBARDIA, Milano, Sez. III – 2 settembre 2019, n. 1938 – Pres. Di Benedetto, Est. Cozzi – F. C. S.n.c. (avv.ti Dora Manfredi e Simona Gambini) c. Città Metropolitana di Milano (avv.ti Nadia Marina Gabigliani, Marialuisa Ferrari e Alessandra Zimmitti) Nel caso di un’area concessa in locazione e contaminata per effetto...

Article
Disciplina applicabile per l’utilizzazione dei fanghi di depurazione in agricoltura: valori soglia e poteri delle regioni.

Disciplina applicabile per l’utilizzazione dei fanghi di depurazione in agricoltura: valori soglia e poteri delle regioni.

Di Luca Prati ed Elena Capone  CONSIGLIO DI STATO, Sez. IV, 28 agosto 2019, n. 5920- Pres. Maruotti; Est. Spagnoletti- Regione T. (Avv.ti Bora, Fidanzia e Gigliola) c. E.A. S.r.l. (Avv. Longo e Russo) ed altri. Le disposizioni del d.lgs. n. 99/1992 non esauriscono la disciplina applicabile ai fanghi derivanti dagli impianti di depurazione, sia...

Article
La valutazione di incidenza ambientale postuma: riflessi estensivi della recente giurisprudenza eurounitaria sulle VIA

La valutazione di incidenza ambientale postuma: riflessi estensivi della recente giurisprudenza eurounitaria sulle VIA

di Federico Vanetti e Carla Piccitto  T.A.R. BASILICATA, Potenza, Sez. II, 10 luglio 2019, n. 601 – Pres. Caruso; Est. Mariano – Comune di Lagonegro c. Regione Basilicata ed Ente Parco Nazionale dell’Appennino Lucano  L’acquisizione postuma della valutazione di incidenza ambientale prevista dal D.P.R. n. 357/1997 è conforme all’ordinamento UE, avuto anche riguardo ai principi...

Article
Il plateatico sui navigli corrisponde a zona non classificata acusticamente

Il plateatico sui navigli corrisponde a zona non classificata acusticamente

di Alida Grizzoli  T.A.R. Lombardia – Milano, Sez. III – 12 settembre 2019, n.  1963 – Pres. Di Benedetto, Est. Mameli – Comune di Milano (Avvocatura comunale), ARPA Lombardia (avv. Battaini) c. S. S. S.r.l. (avv.ti Crisafulli, De Ruvo, Mannoi).  L’area esterna in concessione (plateatico) ove viene esercitata l’attività di bar e ristorante nella zona...

Article
Responsabilità della PA per il risarcimento del danno causato dalla fauna selvatica alle attività agricole. Tutela risarcitoria e indennitaria

Responsabilità della PA per il risarcimento del danno causato dalla fauna selvatica alle attività agricole. Tutela risarcitoria e indennitaria

di Elena Felici e Luca Montolivo Cassazione Civile, Sez. III, 28 agosto 2019 n. 21757 – Pres. Amendola, Rel. Moscarini – A.I.R. (avv. Calcerano), S.C. (avv. Colarusso) c. Regione Puglia Il criterio di imputazione della responsabilità per danni cagionati dalla fauna selvatica è posto al livello di governo al quale la legge delega le funzioni...

Article
I requisiti per l’utilizzo agronomico del digestato

I requisiti per l’utilizzo agronomico del digestato

di Ada Lucia De Cesaris e Elena Serra   CONSIGLIO DI STATO, Sez. III – 4 settembre 2019, n.  6093– Pres. Frattini, Est. Santoleri – Ministero delle Politiche Agricole Alimentari Forestali e del Turismo, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Ministero dello Sviluppo Economico e...