Article
I requisiti per il recupero del residuo secco

I requisiti per il recupero del residuo secco

di Ada Lucia De Cesaris   T.A.R. LIGURIA, Genova, Sez. II – 20 dicembre 2019, n.  970 – Pres. Pupilella, Est. Morbelli – Comune di Santa Margherita Ligure (Avv. Mauceri) c. Città Metropolitana di Genova (avv.ti Manzone, Scaglia, Olmi). Al fine di attribuire un codice CER nuovo ad un determinato rifiuto occorre verificare che il...

Article
Zonizzazione acustica e pianificazione urbanistica: priorità del criterio della destinazione delle aree sullo stato effettivo e reale dell’edificazione

Zonizzazione acustica e pianificazione urbanistica: priorità del criterio della destinazione delle aree sullo stato effettivo e reale dell’edificazione

di Matteo Ceruti CONSIGLIO DI STATO, Sez. IV – 12 dicembre 2019, n. 8443 – Pres. Maruotti, Est. Di Carlo – F. s.p.a. c/ Comune di Torino e altri In materia di zonizzazione acustica del territorio, le scelte dell’Amministrazione devono tener conto delle preesistenti destinazioni d’uso del territorio, per cui non può essere dato rilievo...

Article
L’eliminazione delle barriere architettoniche e la tutela dei beni culturali

L’eliminazione delle barriere architettoniche e la tutela dei beni culturali

di Elena Serra CONSIGLIO DI STATO, Sez. II – 14 gennaio 2020, n.  355 – Pres. Greco, Est. Rocco – Comune di Napoli (avv.ti Andreottola, Barone, Ferrari, Pizza, Pulcini e Tarallo) c. Condominio di -OMISSIS – (Avv. Coduti).  L’Amministrazione che procede al diniego di autorizzazione di interventi volti all’eliminazione delle barriere architettoniche o a migliorare...

Article
Rumore e operazioni di gestione rifiuti: inibitoria decisa dal TAR

Rumore e operazioni di gestione rifiuti: inibitoria decisa dal TAR

di Giuseppe Tempesta  T.A.R. CAMPANIA, Sez. V – 21 novembre 2019, n. 5465 – Pres. Caminiti Spetta alla giurisdizione del giudice amministrativo la controversia avente ad oggetto l’accertamento dell’illiceità delle operazioni di compattatura dei rifiuti nel luogo e nelle ore notturne trattandosi di un comportamento esplicativo del potere di gestione di un servizio pubblico di...

Article
I poteri di ordinanza nei confronti di soggetti non responsabili: interventi per limitare la diffusione dell’inquinamento.

I poteri di ordinanza nei confronti di soggetti non responsabili: interventi per limitare la diffusione dell’inquinamento.

Di Luca Prati ed Elena Capone T.R.G.A. Regione autonoma Trentino-AltoAdige/Südtirol, Sede di Trento, Sez. Unica, 15 novembre 2019, n. 154- Pres. Vigotti; Est. Polidori- S. S.p.a. (Avv.ti Mazzoleni, Schramm e Complojer) c. Comune di Trento (Avv. Colpi), Prov. Aut. di Trento (Avv.ti Pedrazzoli, Biasetti e Fozzer), MATTM (Avvocatura Distr. dello Stato di Trento); nei confronti...

Article
Sulla legittimazione dei comuni a proporre opposizione al Consiglio dei ministri in ipotesi di dissenso in conferenza di servizi

Sulla legittimazione dei comuni a proporre opposizione al Consiglio dei ministri in ipotesi di dissenso in conferenza di servizi

di Matteo Ceruti CONSIGLIO DI STATO, Sez. I – parere 25 settembre 2019, n. 2534 – Pres. Torsello, Est. Carpentieri – Presidente del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per il coordinamento amministrativo.  Le amministrazioni preposte alla tutela ambientale, paesaggistico-territoriale, dei beni culturali o alla tutela della salute e della pubblica incolumità dei cittadini cui è...

Article
Verifica di assoggettabilità a VIA degli impianti di gestione rifiuti in regione Lombardia e loro insediabilità nei Piani Cave.

Verifica di assoggettabilità a VIA degli impianti di gestione rifiuti in regione Lombardia e loro insediabilità nei Piani Cave.

di Chiara Galdenzi T.A.R. Lombardia, Brescia, Sez. I, 18 ottobre 2019, n. 897 – Pres. Politi – Est. Pedron – Legambiente Lombardia Onlus (Avv. P. Garbarino) c. Provincia di Brescia e altri (Avv.ti M. Poli, G. Donati e R. Rizzardi).  La verifica di assoggettabilità a VIA degli impianti di gestione rifiuti nella Regione Lombardia è...

Article
Il TAR Lombardia applica i principi in tema di bonifica affermati dall’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato

Il TAR Lombardia applica i principi in tema di bonifica affermati dall’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato

di Paolo Roncelli  T.A.R. LOMBARDIA, Milano, Sez. III – 2 dicembre 2019, n. 2562 – Pres. Di Benedetto, Est. Cozzi – P.I. S.p.A. in liquidazione (Avv.ti Filippo Brunetti e Maria Buquicchio) c. Provincia di Pavia (Avv.ti Silvia Tognella e Silvia Dabusti) e nei confronti di N. S.p.A., N. C. S.p.A. in liquidazione/concordato preventivo, S. I....

  • 1
  • 2
  • 7